gioielli con diamanti su misura diamanti anversa

Andrea Barbi

Founder Diamanti Anversa

Andrea Barbi, laureato in Economia e Commercio con il massimo dei voti, nasce come ex manager di PricewaterhouseCoopers, network multinazionale di imprese di servizi professionali in materia fiscale.

Unitamente alla passione del trading online, Andrea vede crescere la passione per il mondo dei diamanti al suo ingresso in borsa ad Anversa, decide quindi nel 2011 di lanciarsi in una nuova avventura nel mondo dei diamanti, muovendo i primi passi proprio dallo studio della gemmologia.

All’acquisizione delle competenze in gemmologia segue la creazione di un sito web, realizzato home made senza alcuna competenza informatica con la curiosità di capire l’effetto che fa” ma che grazie all’acquisto di alcuni banner pubblicitari, inizia da subito a farsi notare nel mercato dei diamanti.

Da qui l’intuizione di rendere il mercato dei diamanti fruibile a tutti, come una vera commodity, tagliando i costi di intermediazione e permettendo ai privati di acquistare diamanti certificati, senza intermediazione, spedendo le pietre direttamente dalla Borsa alla casa del cliente.

Approfondire le conoscenze nel mondo dei diamanti, prevede per Andrea comprendere anche l’etica di questo settore, ed iniziano i numerosi viaggi in Sudafrica per vedere con i propri occhi gli standard qualitativi delle miniere di estrazione.

Successivamente stipula accordi con società che importano diamanti dal Canada, e partecipa in una società in grado di dare una seconda vita ai diamanti non più utilizzati.

Andrea Barbi fondatore Diamanti Anversa

Dopo anni di esperienza nel settore, nasce la start up Diamanti Anversa, con l’intento di fornire la professionalità di gemmologi esperti, al servizio di coloro che desiderano acquistare diamanti al loro reale valore. Assicurando sempre la qualità delle pietre, in quanto certificate dai principali istituti gemmologici internazionali come il Gemological Institute of America – GIA; l’Hoge Raad voor Diamant – HRD; e l’International Gemological Institute of Antwerp – IGI.

L’incontro di domanda e offerta, con la mission di declinare la qualità di diamanti accuratamente selezionati, alla sapiente maestria e competenza degli orafi Italiani, vede il progetto Diamanti Anversa recuperare e salvare dalla sparizione i laboratori artigianali Italiani, che trovano nuova linfa nella realizzazione di gioielli su commissione, e preservare cosi la tradizione della storia del gioiello Italiano unito alla tecnologia internazionale.

Andrea Barbi nell'atelier a Roma Diamanti Anversa

Diamanti Anversa è un progetto in continua evoluzione, Andrea con uno sguardo sempre molto attento al mercato e alle nuove tecnologie, ha intenzione di fornire prossimamente, ai clienti della società per ogni acquisto di un diamante, oltre alla consueta certificazione cartacea e digitale, anche la possibilità di ricevere degli NFT – Non Fungible Token.
Questi permettono di identificare in modo univoco, sicuro e senza dubbi il certificato gemmologico corrispondente alla pietra preziosa acquistata, con l’ausilio della blockchain. Un registro digitale condiviso e immutabile dove vengono memorizzate le transazioni di dati che non possono essere alterati, manipolati o eliminati. È un sistema per garantire la tracciabilità dei trasferimenti, la trasparenza e verificabilità.